Cerca nel blog

martedì 22 dicembre 2009

Segovia e Cochinillo

Non so mai se attribuire la carne di maiale ai tedeschi o agli spagnoli. Qui forse viene consumata meno, ma in Germania e in Spagna la carne di maiale viene sfruttata e rigirata in tutti i modi...

Cos'è il Cochinillo?

Il Cochinillo è... un maialino appena nato, nutrito solo con latte e cotto al forno, una pregiata alternativa di mangiare il maiale in Castiglia. E' importante crescerlo con latte materno, senza farlo mangiare altro alimento che non sia questo latte: lo scopo è che il piccolo maialino mantenga il suo sapore speciale e delicato (sembra di parlare di un essere incorporeo... la catena alimentare delle volte è così crudele!) . Il peso del maialino dicono debba essere non più di 6 kg, meglio se attorno ai 4 e mezzo (cochinillo, per l'appunto).

Nel blog di Roberta, leggevo un consiglio riguardo ad un ristorante rinomato dove poter provare questo tipico piatto segoviano: El Horno de la Aldeguela, situato a pochi metri da Segovia nel paesino di Torrecaballeros (ristorante circondato dai campi e con prezzo contenuto che varia dai 30 ai 40 euro).


Nessun commento:

Posta un commento