Cerca nel blog

mercoledì 13 gennaio 2010

Nuovi regolamenti " taurini "

Proseguono i dibattiti pro-corride e anti-corride.
Questa volta è il Departamento de Interior del Governo basco, che sceglie di approvare un nuovo regolamento taurino per la comunità autonoma che si sostituisca all'ultimo, causa di numerose proteste e problemi. La prima cosa che si è scelta, è stata quella di riunirsi con gli organizzatori di feste nelle principali piazze basche: si trattò di riconoscere quali erano le necessità e i problemi più frequenti e realizzare una serie di proposte per migliorare così il funzionamento di queste feste che presentano corride e toreos.
Da quest'anno si cercheranno di limitare in parte e per ragioni di sicurezza questi spettacoli popolari come gli encierros, vaquillas o sokamuturras, ma senza proibirli: lo scopo è quello di renderli semplicemente più " in regola " e sicuri.

Il consejero de Interior, Rodolfo Ares, sostiene il regolamento che permette all'Euskadi di proseguire con la pratica delle corride perchè è un aspetto tradizionale della società vasca continuando così la distanza con la Cataluna, che vive da tempo un periodo di discussioni a favore della proibizione delle corride.

Nessun commento:

Posta un commento