Cerca nel blog

mercoledì 13 gennaio 2010

Spotify!

E' una nuova forma di condivisione musicale che, a differenza di Emule o di Bearshare, dà la possibilità di ascoltare le canzoni gratis e direttamente online: il sito è Spotify e per ora è presente in Spagna, Svezia, Norvegia, Finlandia, Regno Unito e Francia.

Noi italiani ancora non abbiamo aperto le porte a questo nuovo divulgatore di musica... per averlo, richiedono 9 euro mensili ergo per cui speriamo che il nostro Bel Paese si "configuri" a queste rivoluzioni musicali.

:)

2 commenti:

  1. CIAO!

    in realtá non è "condivisione musicale" bensí "ascolto on demand"

    esempio: con emule tu scarichi una canzone, e poi le altre persone la potranno scaricare da te.

    qui non scarichi niente, e pertanto è 100% LEGALE..

    RispondiElimina
  2. Ciao! Grazie per la precisazione :P in realtà lo sapevo, ma forse mi sono espressa non troppo bene io...

    è legalissimo appunto, mi chiedo cosa aspettino a metterlo come servizio gratuito anche qui in Italia!

    RispondiElimina