Cerca nel blog

sabato 20 febbraio 2010

"Soy una taza, una tetera..." - Cantajuego

" Soy una taza, una tetera, una cuchara y un cucharón.
Un plato hondo, un plato llano, un cuchillito y un tenedor.

Soy un salero, azucarero, la batidora y la olla expréss!"

Ora con testo alla mano ascoltatevela. E' maniacale!!!
Cos'è questo tormentone? è semplicemente un prodotto del Cantajuego, un progetto pedagogico-musicale spagnolo in formato audiovisivo, creato per opera di psicologi e insegnanti di motoria.
Destinato ai bimbi dagli 0 ai 6 anni, il Cantajuego propone di utilizzare la musica ed il movimento per mettere in funzione l'immaginazione e la fantasia. Tutto questo con lo scopo di sviluppare la psicomotricità, le relazioni sociali e affettive.



ps. io giro per casa facendo questi gesti. uy uy uy...

2 commenti:

  1. Sono "lettrice" di spagnolo e ti dico che...non solo bambini si divertono, di più noi adulti a far questi moviementi cosi simpatici...ti rilassano la verità.
    Saluti da Catania!
    Rosales

    RispondiElimina
  2. Cara Rosales,

    non metto in dubbio che queste "canzoni-gioco" rilassino e divertano per primi anche gli adulti :-)

    Non immagini quante volte inizio a ballare e a cantare anche io su queste note,......

    RispondiElimina