Cerca nel blog

venerdì 17 settembre 2010

Buen cumple, Mexico!


Centinaia di migliaia di persone hanno invaso le strade di Città del Messico in occasione dei festeggiamenti per i 200 anni di indipendenza del paese.

Al grido di "Viva Mexico" hanno danzato lungo una sfilata di carri allegorici con serpenti giganti, cactus e guerrieri incas, assistendo ai numerosi concerti fino a tarda notte. La zona più importante della città per la festa sono state la gigantesca piazza dello Zocalo e la Avenida Reforma, dove sono sfilati carri e figure allegoriche che ricordavano la storia del Messico. La sfilata è stata trasmessa anche su 45 megaschermi appena fuori dal centro. Nelle strade sono stati allestiti palchi dove, nei prossimi giorni, si svolgeranno concerti e rappresentazioni.



Il presidente Calderon ha suonato la campana originale utilizzata per celebrare l'indipendenza dalla Spagna nel 1810, suonata da padre Miguel Hidalgo sul balcone che domina la piazza Zocalo. Al grido "Lunga vita all'indipendenza, lunga vita al bicentenario, lunga vita al Messico!" la folla ha risposto con grida di gioia e fuochi d'artificio.

Nessun commento:

Posta un commento